sabato 21 febbraio 2015

Matera capitale della cultura


« Chiunque veda Matera non può non restarne colpito, tanto è espressiva e toccante la sua dolente bellezza. »
(Carlo Levi)

 La parabola dei Sassi di Matera, da bidonville all’incoronamento Unesco. Diventati dopo gli Anni Cinquanta sinonimo di degrado, forzatamente sgombrati come vergogna per la nazione italiana, i Sassi di Matera sono in realtà un modello abitativo sostenibile e comunitario in cui ritrovare anche ispirazioni per la città futura. Completamente spopolati dagli abitanti, costretti a spostarsi in nuovi quartieri negli Anni Cinquanta e Sessanta, negli anni Ottanta si cominciò a parlare di recupero, indecisi però tra trasformali in museo o ritrutturarli come abitazioni. Come ulteriore riconoscimento è arrivata l’iscrizione nella lista del patrimonio mondiale Unesco, nel 1993, primo sito del Mezzogiorno.


Spettacolo e tanta emozione fotografare Matera di notte ...
Improvvisamente si accendono tante piccole luci e questo misterioso
e antichissimo insediamento umano si trasforma magicamente nel più
grande presepe a cielo aperto del mondo.


 foto di Valerio Lanci 
(per ingrandirle cliccateci sopra)

24 commenti:

  1. D'incredibile bellezza queste immagini fotografiche, che hai fermato, per sottolineare, il fascino e la tradizione, d'una città antica, nella modernità...
    Cari saluti, Valerio, silvia

    RispondiElimina
  2. Bellissimo questo post. Grazie Valerio...
    Bye!

    RispondiElimina
  3. Sembrano costruzioni per film fantastici.
    Alcuni stranieri non crederanno ai propri occhi.
    Noi sappiamo che questi luoghi sono veri e ci appartengono e le tue foto rendono loro onore.
    Cristiana

    RispondiElimina
  4. Bellissimo questo post. Grazie Valerio...
    Bye!

    RispondiElimina
  5. Purtroppo Matera l'ho potuta visitare solo di giorno,sicuramente se avrò una seconda opportunità non mi sfuggirà di notte.

    Da Freedom

    Una soluzione che porterebbe solo vantaggi,l'anonimato è troppo comodo sul web.

    Saluti

    RispondiElimina
  6. Complimenti per le foto, un capolavoto nel capolavoro.

    RispondiElimina
  7. Complimenti per il post e le foto, città molto bella, fotografata in lungo e in largo un po di anni fa, e sono rimasto colpito dalle bellezze del luogo, veramente incantevole. Ciao Valerio e buona domenica, Angelo.

    RispondiElimina
  8. Una meraviglia della natura caro Valerio..
    Proprio un presepe a cielo aperto!
    Abbraccio di fine serata!

    RispondiElimina
  9. Ciao Valerio, belle immagini con un chè di irreale e fantastico.
    La prima è un HDR?

    RispondiElimina
  10. Buongiorno Valerio, vivi uno splendido mercoledì.
    Cari saluti,silvia

    RispondiElimina
  11. E sull'immagini postate di questa incantevole città .... t'abbraccio forte Valerio ...... Un grazie ed un bacio per ogni parola che spendi per me del tuo tempo!

    RispondiElimina
  12. non ci sono mai stata ma mi hanno detto che è davvero bellissima (e queste foto lo confermano :)
    sono contenta che sia stata scelta come Capitale europea della cultura 2019. Salutone!

    RispondiElimina
  13. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  14. Ottima osservazione,in quel contesto le sentinelle in piedi e i provita pare non sentano e non ci vedano,e risultano pure muti...

    Buona domenica!

    RispondiElimina
  15. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  16. Da Freedom

    E' arrivato tra i banchi parlamentari italiani e successivamente in quelli europei,grazie ad un elettorato simile al funambolo del nulla.

    Se va in Libia come promesso,spero che gli passi la voglia una volta per tutte,che andra' a fare un pirla del genere?

    Saluti

    4 marzo 2015

    RispondiElimina
  17. Ho avuto la fortuna di andarci, a Matera: una città speciale. Le tue foto sono bellissime.

    RispondiElimina
  18. Da freedom

    Cronache surreali della pochezza politica italiana.

    Saluti

    RispondiElimina
  19. Buonasera Valerio, grazie del passaggio fra le mie righe, inizia una splendida settimana. Cari saluti,silvia

    RispondiElimina
  20. Un abbraccio Valerio e un grazie da un cuore di donna a quello di un uomo d'un amico .... al tuo cuore

    RispondiElimina
  21. Un abbraccio Valerio e un grazie da un cuore di donna a quello di un uomo d'un amico .... al tuo cuore

    RispondiElimina
  22. Da Freedom

    Che piaccia o meno,fonzie spadroneggia non so per quanti anni,il caimano come ha detto stasera Travaglio,sarà un problema per la destra,nel senso che con i mezzi che ha non farà sorgere nessuno da quelle parti.

    Nulla di problematico,come sarà l'Italia tra dieci anni? Ai posteri l'ardua sentenza.

    Saluti

    RispondiElimina
  23. Grazie del passaggio, caro Valerio, buona domenica e un saluto,silvia

    RispondiElimina