lunedì 20 febbraio 2012

Rossella & Maria Sandra



Rossella Urru è nella mani dei suoi rapitori da 118 giorni . un appello per non dimenticare la 27enne sarda Rossella . Originaria della Sardegna, Rossella ha vissuto a Ravenna, dove si è laureata in Cooperazione internazionale e dove si occupava dei profughi Saharawi per il Comune di Ravenna.


Maria Sandra Mariani Da quasi 13 mesi Al Qaeda per il Maghreb la tiene prigioniera toscana di San Casciano. Come per Rossella Urru poche notizie e un gran silenzio mediatico
il due febbraio del 2011 Maria Sandra Mariani è stata rapita nel sud dell'Algeria, tra le dune del deserto del Sahara. La 54enne venne portata via mentre si trovava nell'oasi di Djanet, un luogo che la donna aveva già visitato altre volte come turista.

Non dimentichiamoci di queste due donne
non facciamoci sequestrare anche la voce: la solitudine ha bisogno del buio e del silenzio per bruciare impunemente. Accendiamo la luce su Rossella Urru & Maria Sandra Mariani !!!


Stupenda
immacolata fortuna
per te tutte le creature
del regno
si sono aperte
e tu sei diventata la regina
delle nostre ombre
per te gli uomini
hanno preso
innumerevoli voli
creato l’alveare del
pensiero
per te donna è sorto
il mormorio dell’acqua
unica grazia
e tremi per i tuoi
incantesimi
che sono nelle tue mani
e tu hai un sogno
per ogni estate
un figlio per ogni pianto
un sospetto d’amore
per ogni capello
ora sei donna
tutto un perdono
e così come vi abita
il pensiero divino
fiorirà in segreto
attorniato
dalla tua grazia.

Alda Merini

(foto di Valerio Lanci )
cliccare sulla foto per vederla in grande

11 commenti:

  1. Un post molto toccante, un pensiero per queste donne
    ciao

    RispondiElimina
  2. Hai ragione Valerio, non dobbiamo dimenticare queste due donne e lasciare che il silenzio informatico le sposti sempre più lontano da noi.
    Grazie!
    Lara

    RispondiElimina
  3. Non potevi corredare da versi diversi questo tuo post Valerio.
    Esser vicini a quelle donne e alimentare speranze per il loro rilascio. Tutto Top secret.
    Se ne parla poco anzi....non se ne parla proprio. I TG servono per altre stronzate!
    Grazie
    Elisena

    RispondiElimina
  4. Hai perfettamente ragione Valerio, non se ne parla più ed è vergognoso.L'argomento che impera è quello del denaro.
    La poesia dice tutto.
    Cristiana

    RispondiElimina
  5. Bravo Valerio, mai dimenticare nessuno.

    Sempre vigili, come dice upupa.

    RispondiElimina
  6. della Urru ho ben chiara tutta la vicenda, sulla Mariani, in effetti, c'è stata un'informazione davvero scarsa...Hai ragione, non lasciamo che queste due donne finiscano nell'oblio!

    RispondiElimina
  7. Un pensiero commovente ...ma dovremmo fare di più per queste donne al servizio degli altri...

    RispondiElimina
  8. Non lasciamole sole !!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  9. Una ottima segnalazione,anche se e' difficile poter mediare con chi ha rapito queste due donne,il silenzio e l'inedia sono ancora peggio.

    ciao

    RispondiElimina
  10. Ciao, complimenti per il tuo blog, le poesie e le tue splendide foto. Bella la dedica di questi versi di Alda Merini alle donne nostre connazionali sequestrate. Ho aderito anch'io al blogging day, credo che la forza della coralità possa mantenere viva l'attenzione su questa drammatica ed intricata vicenda, soprattutto nell'interesse per la vita di Rossella e degli altri ostaggi. Oggi siamo tutti Rossella Urro: per non dimenticare l'Italia migliore! Per non dimenticare mai!
    a presto

    RispondiElimina